Consigli

image

Tanti sono i negozi specializzati, che espongono un grande numero di esemplari di minerali. Può sembrare perciò difficile scegliere, tra tante pietre e tanti cristalli, quella che ci necessita in quel preciso momento. Ma non saremo certo noi a fare questa scelta. Sarà il cristallo, che richiamerà la nostra attenzione, catturerà il nostro sguardo, e dentro di noi qualcosa ci dirà che quello è il “nostro” cristallo. Le pietre sono maestre di vita e si trovano sul nostro cammino, quando ne abbiamo bisogno.
Se dobbiamo acquistarne uno per regalarlo, pensiamo intensamente alla persona che lo riceverà, e il nostro intuito non ci farà sbagliare.
Se ci è possibile, chiederemo poi a chi lo ha ricevuto un piccolo sacrificio rituale: quando siamo a contatto con le forze sottili ci deve essere sempre uno scambio di energia. Perciò, chi lo riceverà in regalo potrà fare una piccola offerta a un’associazione umanitaria, oppure acquistare a sua volta un cristallo da regalare e rimettere in circolo l’energia.
I cristalli, prima di arrivare nei negozi specializzati, hanno fatto un lungo tragitto, durante il quale hanno subito molti traumi: sono stati strappati violentemente alla terra, trasportati da un luogo all’altro, passando di mano in mano, quindi messi sotto caldi riflettori dietro ai vetri dei negozi.
Qui aspettano con impazienza e sofferenza di essere portati via.
Sappiate che una volta scelto, il cristallo è felice di appartenere finalmente a qualcuno. Non deludiamo le sue aspettative!
“Lui” sa di essere ormai nostro ed entra in sintonia con noi, la sua influenza potrà cambiare la nostra vita, il nostro carattere e la nostra disponibilità nei confronti degli altri.
Se sapremo averne cura, capire le sue esigenze, comprendere i suoi messaggi, rispettandolo ed amandolo, ci ricompenserà quando meno ce lo aspettiamo.
I cristalli per uso personale devono essere tenuti in un luogo appartato dove nessuno può toccarli.
Nel caso succedesse il contrario, è meglio purificarli.
Al contrario, pietre e cristalli per le terapie possono essere lasciati in vista e toccati da tutti: si possono tenere in un cestino, tutti insieme.
“Loro” sono felici di stare uno accanto all’altro. In loro compagnia si possono mettere anche dei rametti di salvia e lavanda, o delle essenze o degli incensi di queste profumazioni, che hanno la proprietà di togliere le negatività e di purificare.
Può capitare cha qualche cristallo si incrini o si rompa: in questo caso è molto probabile che sia stato sottoposto a un duro lavoro: ha dato tutto se stesso e poi si è spezzato.
In questo caso è meglio non usarlo più per le terapie.
È importante sapere che, quando si lavora con i cristalli o comunque usando le forze sottili, bisogna essere molto onesti. L’importante è che ci sia sempre equilibrio e armonia.
Dopo aver usato i cristalli, sia personalmente o per la terapia, è bene ringraziarli per il lavoro svolto e l’aiuto che ci hanno dato.







"Non si deve cercare di guarire il corpo senza cercare di guarire l'anima"
tao

Albo Operatori
Albo Operatori Reiki e Cristalloterapia.

 

Certificazioni Reiki

 

Iter Formativo

 

Reiki Professionale

 

Il Reiki

 

Il Reiki di Mikao Usui nella sua profonda essenza tra la tradizione Giapponese e quella Occidentale, con alkaemia®.

 

Reiki entra in Ospedale in Italia

 

Primo Livello Reiki
SHODEN

 

Secondo Livello Reiki
OKUDEN

 

Terzo Livello Reiki
SHIHAN

 

Maestrato Reiki
SHINPIDEN

 

Tecniche Reiki Originali Giapponesi

 

 

Pratica Reiki

 

 

Reiki e Cristalli Maestri

 

 

Impare il Reiki in forma privata ed individuale:

 

Holy Fire Reiki

 

 

Karuna Reiki secondo gli standard del Center for Reiki Training negli U.S.A. di William Lee Rand

 

Karuna Reiki Operatore

 

Karuna Reiki Master

 

 

La Cristalloterapia
Introduzione al mondo dei cristalli.

 

Corso Cristalloterapia
La conoscenza del benessere attraverso l'uso dei cristalli.

 

Cosa sono i Cristalli?
Capire e classificare i cristalli.

 

Come comperare i Cristalli?
Come acquistare pietre e cristalli migliori.

 

 

 

ilgiardinodeilibri
Libri Dvd e Cd musicali consegnati a casa.

Equilibrio Energetico.
La notra energia vitale, come mantenerla.

La pratica fisica.
Come alcune attività motorie nutrono la nostra energia
I Chakra?
Tutti ne parlano, vediamo cosa sono.
Chakra in dettaglio.
Cosa fanno nello specifico i 7 chakra principali.
Le Nadi.
Il legame tra Chakra e Nadi.

Reliquie del Buddha
Esposizione alle reliquie del Buddha.
Incontro con Sciamani
La conoscenza dei Wixarikà (Huichol) ad alkaemia
Perchè ci ammaliamo?
Il nostro Ki, i nostri pensieri ed il Karma.

Reiki in Ospedale.
Reiki a Bellaria (Bologna) con alkaemia.
Reiki e Gatti.
Il Reiki e la pratica sui Gatti, con alkaemia.
Reiki e Cavalli.
Il Reiki e la pratica sui Cavalli, con alkaemia.