fiore

red chestnut

Aesculus carnea (Ippocastano rosso)

Colore: rosso.

Emozione di base secondo Bach:
Paura.

Parole chiave:
pessimismo, ansia e preoccupazioni ossessive per gli altri, temere sempre il peggio per gli altri.



Aspetti positivi:
prendersi cura e interessarsi degli altri in modo obiettivo e disinteressato; pace interiore e fede nello svolgersi della vita.

Profilo:
ha bisogno di Red Chestnut la madre che non si addormenta perché non sente rincasare il figlio.
Sono persone che rendono "prigionieri" gli altri con le loro paure e fobie.
Sempre in tensione per la paura di rischi e pericoli. Spesso questi pensieri negativi finiscono per attrarre gli eventi negativi.
Ci troviamo a che fare con persone particolarmente ansiose, iperprotettive con la tendenza a soffocare di attenzioni gli altri.

Dalle parole testuali di R. Bach:
"Per coloro che non possono fare a meno di essere in ansia per gli altri. Spesso arrivano a cessare di preoccuparsi per sé stessi, ma soffrono molto per coloro che amano, spesso immaginando una qualche avversità che li possa colpire".

Approfondimento:
Dice Edward Bach a proposito del tipo Red Chestnut: "È apprensivo nei confronti degli altri, in modo particolare verso coloro che gli stanno a cuore. Se rincasano tardi pensano che sia capitato loro un incidente, se vanno in vacanza ha paura di qualche disgrazia. Prova grande apprensione anche per chi non è ammalato in modo grave e un dolore da nulla nella loro fantasia diventa una sofferenza atroce. Teme sempre il peggio e presagisce disgrazie per gli altri"
Queste persone soffrono per coloro che amano e pensano che gli altri non se ne accorgano, ma sono circondate da una tale aura di ansia e di apprensione che, oltre ad esaurire la loro propria energia vitale, finiscono con l’esaurire anche quella delle persone che stanno loro attorno. Senza contare il pericolo che coi loro pensieri negativi finiscano per attrarre energeticamente sui loro proprio quelle disgrazie che tanto temono.

 

Da alkaemia vi aspettiamo per sessioni individuali di:

presso lo studio di alkaemia, previo contatto ed appuntamento.
Per sapere metodologie si rimanda alle pagine "come esercitiamo" delle specifiche discipline.

Sempre da alkaemia vi aspettiamo inoltre per i nostri corsi - seminari - incontri.

 

HOME