fiore

pine

Pinus sylvestris (Pino)

Colore: fiore femminile rosso, fiore maschile giallo.

Emozione di base secondo Bach:
scoraggiamento o disperazione.

Parole chiave:
sensi di colpa, biasimarsi; trovare sempre qualche difetto in ciò che si fa; incapacità di accettarsi.



Aspetti positivi:
accettarsi e perdonarsi guardando i propri limiti con serenità; liberarsi dei sensi di colpa.

Profilo:

le persone che hanno bisogno di questo rimedio sentono che potrebbero fare di più, qualsiasi successo ottenuto viene da loro sminuito perché alimentano nel proprio intimo la sensazione di avere un debito da pagare.
Giudici implacabili nei loro stessi confronti. Questo stato di cose spesso paralizza e rende incapaci di prendere iniziative
Pine spesso si autopunisce magari scegliendo un partner sbagliato che lo tiranneggia.
Per cui: senso di colpa, infelicità, insoddisfazione, rigidità, spiccato senso di autocritica sono le prerogative di Pine.

Dalle parole testuali di E. Bach:
"Per coloro che criticano sé stessi: anche quando hanno successo pensano che avrebbero potuto fare meglio e non sono mai soddisfatti dei propri sforzi e dei risultati ottenuti. Questi individui lavorano duramente e soffrono molto per gli sbagli che essi stessi si attribuiscono. A volte, anche se un errore è commesso da altri, arrivano ad attribuirsene la responsabilità."

Approfondimento:
Questo rimedio è per le persone che soffrono di sensi di colpa, che non sono mai contente dei risultati che ottengono; fortemente inclini all’auto biasimo e all’auto critica, arrivano ad addossarsi la colpa di errori commessi da altri. Sono generalmente persone estremamente pignole che pongono a sé stessi (ma non agli altri) obiettivi molto elevati, che possono spingerli a lavorare troppo con conseguente stress emotivo.
Il sentimento di colpa da cui sono afflitti li priva della gioia di vivere.
Le personalità Pine sono diverse da quelle Rock Water, che, per il loro coraggio innato, sono padrone di sé stesse, nascondono i loro errori e ne sono contente; sono diverse anche dalle personalità Larch, che non fanno neppure un tentativo per paura di fallire. Il dr. Bach scrisse a proposito di queste personalità: " Non si sono ancora resi conto che il condannare sé stessi o gli altri equivale a condannare l’Universale Creazione dell’Amore e questo ci rende piccoli limitando il nostro potere di infondere l’Amore Universale nel prossimo."
Pine incoraggia l’individuo ad andare avanti, nutrendosi dell’amore, non rifiutandolo, anziché restare invischiati nella disapprovazione di sé stessi.

 

Da alkaemia vi aspettiamo per sessioni individuali di:

presso lo studio di alkaemia, previo contatto ed appuntamento.
Per sapere metodologie si rimanda alle pagine "come esercitiamo" delle specifiche discipline.

Sempre da alkaemia vi aspettiamo inoltre per i nostri corsi - seminari - incontri.

 

HOME