fiore

heather

Calunna vulgaris (Brugo)

Colore: rosa, porpora.

Emozione di base secondo Bach:
Solitudine.

Parole chiave:
parlare sempre di sé e dei propri problemi; per chi è egocentrico e possessivo.




Aspetti positivi:
tranquillità interiore, autosufficienza emotiva; capacità di dare e ricevere amore; stimola la disponibilità verso il prossimo.

Profilo:
Heather si occupa solo di se stesso e usa gli altri come propria valvola di sfogo per i problemi personali.
Pessimi ascoltatori, presi dall'esigenza di parlare solo di se stessi. Si esprimono in modo velocissimo sembra quasi abbiano paura di non dire tutto quello che intendono dire. Attraverso le parole, Heather scarica tutta l'ansia che ha dentro sé distinguendosi per la grande abilità nel manipolare la situazione in modo da essere perennemente al centro dell'attenzione.
Il vero problema di Heather è la dipendenza affettiva. Bach lo ha definito: "the need child" cioè il bambino bisognoso che necessita di cure e di continue attenzioni; e poiché la sua è un'autentica fame d'affetto spesso si traduce in un reale desiderio di cibo (capita che spesso si tenda alla bulimia e nei casi più scompensati all'obesità).

Dalle parole testuali di E. Bach:
"Per coloro che sono sempre alla ricerca della compagnia di chiunque sia disponibile, perché trovano necessario parlare dei loro affari con gli altri, qualunque sia l’argomento. Essi sono molto infelici se devono restare da soli per un certo tempo".

Approfondimento:
La personalità di tipo Heather ha la tendenza a preoccuparsi sempre e soltanto di sé ed è sempre alla ricerca di qualcuno da assillare con le sue chiacchiere. Mechthild Scheffer la definisce "Arrivò, vide e parlò". Queste persone hanno sempre bisogno di un pubblico che ascolti i loro problemi (sempre incredibilmente importanti) o i racconti dei loro quotidiani "atti di eroismo".
Il tipo Heather è il classico "attacca-bottoni": l’ultima persona che vorremmo entrasse nello nostro scompartimento del treno.
Dice sempre M. Scheffer "Se si vuole sfuggire al loro intenso bisogno di comunicare si può agire soltanto ‘brutalmente’ perché il tipo Heather non lascia sfuggire facilmente la sua vittima dalle sue grinfie". Le personalità Centaury, senza la forza di volontà necessaria per opporsi, o quelle Mimulus, troppo paurose per andarsene, sono praticamente spacciate… A volte il tipo Heather si manifesta in modo introverso, e in tal caso non sente la forte necessità di parlare, ma si comprende che il suo essere taciturno è dovuto all’intensa attività mentale incentrata su di sé.
Le persone di tipo Heather provengono frequentemente da famiglie molto "fredde" e hanno sofferto di "denutrizione affettiva" durante l’infanzia.

Nota:
il tipo Heather non è da confondersi col tipo Chicory, che dà per ricevere e tende a cadere nell’autocommiserazione, cosa che invece non accade alla personalità Heather.

 

Da alkaemia vi aspettiamo per sessioni individuali di:

presso lo studio di alkaemia, previo contatto ed appuntamento.
Per sapere metodologie si rimanda alle pagine "come esercitiamo" delle specifiche discipline.

Sempre da alkaemia vi aspettiamo inoltre per i nostri corsi - seminari - incontri.

 

HOME